Elenco degli argomenti dove sono state inserire le massime sul manuale di diritto privato in rete

Le massime sono state inserite pagina per pagina nel manuale di diritto privato in rete nei seguenti argomenti: concetti generali, i soggetti e il diritto delle persone, negozio giudico, contratti in generale, obbligazioni atti illeciti, altre fonti di obbligazioni non contrattuali. Qui l'accesso diretto a tutte le massime. Aggiunte 170 nuove massime sul diritto di famiglia.

 

Capitolo 1

1.

2.

3.

4.

5. Le cose e i beni 11
5.a.
Universalità

6.

7. Decorrenza e inderogabilità della prescrizione. 21

8. Prescrizioni presuntive. 25

9. Sospensione. 27

10. Interruzione. 28

11. Decadenza. 32

12.

13. Interpretazione della legge e analogia. 36

 

Capitolo 2 

1. Capacità giuridica. 40

2. Il concepito. 42

3. Scomparsa. 45

4. Assenza

5. Morte presunta. 48

6.

7. Capacità di agire. 51

8. Legittimazione. 53

9. Amministrazione di sostegno. 55

10. Interdizione giudiziale. 58

11. Inabilitazione. 61

12. Incapacità naturale. 63
12.a
Tutela Curatela

14. La sede giuridica della persona. 69

15. I diritti della personalità. 72

16. Le persone giuridiche. 75

17. Associazioni e fondazioni 78

18. Associazioni non riconosciute e comitati 82

 

Capitolo 3

1. Il negozio giuridico e l’autonomia privata. 86

3. Gli elementi essenziali del negozio giuridico. 91

4.

5. La rappresentanza. 92

5.a) La procura. 94
5.a)
Forma della procura

5.c) Revoca modifica ed estinzione della procura. 99

5.e) Rappresentanza senza poteri e ratifica. 102

5. f) La rappresentanza apparente. 105

5. g) Il conflitto di interessi 108

6) La volontà 111

7) La simulazione 113

7.a) Effetti della simulazione nei confronti dei terzi 116

8) Il negozio indiretto e il negozio fiduciario. 120

9)

10. Errore. 125 ostativo

10.b) Errore vizio. 128
10. c)
Dolo

11. Violenza. 133

13. Forma del negozio giuridico. 139

14. Causa del negozio giuridico. 142

14.a) Causa illecita. 146

14.c) I motivi 149

16. La condizione. 153

16.a) Tipi di condizione. 154

16.b) Vicende della condizione. 157

16. c) Situazione giuridica durante la pendenza della condizione. 158

16.d) Retroattività della condizione. 160

16.e) La condizione legale. 161

17. Il termine. 163

18.

19.

20.

21. Nullità. 167

21.a) Azione di nullità. 172

21.b) Conversione del negozio nullo. 175

21.c) Conseguenze della nullità. 176

22. Annullabilità. 177

23. Rescissione. 183

 

Capitolo 4

1. L’atto illecito. 187

2. Struttura dell’atto illecito. 189

2.b)

2.c) Caso fortuito e forza maggiore.
2.d)
Legittima difesa
2.e) Stato di necessità

3.

3.a) Responsabilità degli incapaci 201

3.b) Responsabilità dei genitori tutori e precettori 204

3.c) Responsabilità dei padroni e committenti 207

3.d) Responsabilità per l'esercizio delle attività pericolose. 210

3.e) Responsabilità per danni cagionati da cose in custodia. 214

3.f) Responsabilità per danno cagionato da animali 217

3.g) Responsabilità per danni cagionati da rovina di edificio. 220

3.h) Responsabilità per danni cagionati da veicoli 224

4.

4.a)
5. il danno non patrimoniale

 

Capitolo 5.

1. obbligazioni di mezzi e di risultato

2. Patrimonialità della prestazione

6. La solidarietà. 250

6.a) Rapporti esterni e interni tra i debitori e creditori solidali e azione di regresso. 255

6.b) Vicende dei singoli rapporti nell’obbligazione solidale. 258

7. Obbligazioni divisibili e indivisibili 267

8. Obbligazioni alternative e facoltative. 270

9. Obbligazioni generiche. 271

10. Obbligazioni pecuniarie. 274

11. L'obbligazione degli interessi 278

12. Obbligazioni naturali 283

13.

14. Cessione del credito. 288

15. Factoring (cessione dei crediti d'impresa) 296

16. Surrogazione. 297

17. La delegazione. 301

18. Espromissione. 305

19. Accollo. 308

20.

21. Adempimento. 310

22. Imputazione dei pagamenti 317

23. Compensazione. 319

24. Confusione. 323

25. Novazione. 325

26. Dazione in pagamento. 328

27. Remissione del debito. 332

28. Impossibilità sopravvenuta non imputabile al debitore. 335

29. La responsabilità per l'inadempimento. 339

30. Risarcimento del danno. 346

31. La mora del creditore. 359

32. La mora del debitore. 364

33.

34. La clausola penale. 369

35. Caparra. 371

35.a. Garanzie dell'obbligazione

37. Privilegi 381

38. Pegno. 386

39. Ipoteca. 391

39.a) La posizione del terzo debitore. 397

39.b) L'ordine tra le ipoteche. 400

39.c) La riduzione e l’estinzione delle ipoteche. 402

40. Fideiussione. 404

41. Mandato di credito. 413

42. Anticresi 414

43.

43.a) Azione surrogatoria. 416

43.b) Azione revocatoria. 418

43.c)

43.d) Sequestro conservativo. 425

 

Capitolo 6

1. Il contratto in generale. 426

2. Gli elementi essenziali del contratto. 428

3. Classificazione dei contratti 431

5. La proposta irrevocabile. 442
5.a.
La formazione del contratto

6. Offerta al pubblico. 446

7. La responsabilità precontrattuale. 448

8.

9.

10. Le clausole vessatorie. 455

11. Le definizioni generali del codice del consumo. 459

11. a) Le clausole vessatorie nel codice del consumo. 462

12. Il contratto preliminare. 466

13.

14.

15. Contratto a favore del terzo. 474

16. Contratto per persona da nominare e promessa del fatto del terzo. 477

17. Conflitti tra aventi diritto sullo stesso oggetto. 481

18. Cessione del contratto. 485

19. Interpretazione del contratto. 488

20. Integrazione del contratto. 494

21 La risoluzione del contratto. 496

22. La risoluzione per inadempimento. 498

23. La risoluzione per impossibilità sopravvenuta. 507

23. La risoluzione per eccessiva onerosità. 510

 

Capitolo 7.

1. Le promesse unilaterali 512

1.a) Promessa di pagamento e ricognizione di debito. 512

2. Promessa al pubblico. 514

3. Gestione di affari altrui 516

4. Ripetizione dell'indebito. 520

5. Ingiustificato arricchimento. 523 

Capitolo 8, diritto di famiglia,( 170 nuove massime) clicca sul collegamento

 

 Vai alla pagina iniziale di diritto privato in rete