Risposta 

196. Come definiresti l'acquiescenza?-2

 

1. L’acquiescenza consiste nell'aggravamento delle conseguenze della sentenza in seguito all'impugnazione;

2. L’acquiescenza è l'accettazione espressa o tacita della sentenza da parte del soccombente;

3. L’acquiescenza consiste nel subire gli effetti della sentenza senza poter proporre impugnazione.