Espropriazione per pubblica utilitÓ

nozione
(art. 834 c.c.)

il proprietario pu˛ essere privato della proprietÓ del suo bene (espropriato) in tutto o in parte
per causa di pubblico interesse legalmente dichiarata e contro il pagamento di una giusta indennitÓ

L'art. 834 puntualizza ulteriormente la previsione del comma terzo dell'art. 42 della Costituzione che prevede l'espropriazione del diritto di proprietÓ per motivi di pubblico interesse.

La materia ha subito nel corso del tempo numerosi interventi, dalla fondamentale legge 25\06\1865 n. 2359 alla l. 4\08\1992 n. 359 che ha attribuito alle regioni la competenza per la dichiarazione di pubblica utilitÓ.

L'espropriazione riguarda fondamentalmente beni immobili, anche se vi sono norme che prevedono l'espropriazione anche di particolari beni mobili.

 

punto elenco Torna alla home page     
 
punto elenco Torna al sommario della sezione